Propositi per il 2019: boicottare il bilancio dei falliti

Nel pieno del successo degli influencer, dei self-made men, delle occasioni incredibili da prendere al volo e dei treni che non ripassano due volte, prendersi il proprio tempo non sembra una mossa alla moda, intelligente o lungimirante. Piuttosto, pare essere considerata da sfigati. Se a sedici anni non sei un prodigio in qualsiasi cosa, non farai mai successo. Se a venticinque non hai una laurea di … Continua a leggere Propositi per il 2019: boicottare il bilancio dei falliti

Wild – la solitudine come consolazione

Credo che in anni recenti “Wild” sia ciò che più si possa avvicinare per me a una narrazione di formazione. Orfana delle mie adorate serie televisive, da Beverly Hills a OC, passando per Gossip Girl, ho ripiegato la mia voglia di confrontarmi con le debolezze altrui su questo racconto in prima persona di una donna che, dopo aver perso la madre e aver vissuto una serie di penose vicende, decide di mollare tutto per percorrere parte del PCT, una versione americana e decisamente anni Novanta dell’europeo Cammino di Santiago, senza tutta la zavorra religiosa di mezzo. Continua a leggere “Wild – la solitudine come consolazione”

Quando la bilancia passa dai social

Infine, è successo anche a me. Un bel giorno ho aperto il mio profilo Facebook e tra le notifiche ho scorto quella che avrebbe dovuto rappresentare un cambiamento epocale per la mia esistenza: Y ti ha aggiunto al gruppo XXX. Il concetto sembrava inizialmente banale: riunione di donne mediamente giovani, drammaticamente normali e quindi alle prese con i classici problemi della quotidianità. Chili di troppo, … Continua a leggere Quando la bilancia passa dai social

/8:07 pm

Ci sono ricorrenze che non si dimenticano. I compleanni, le Feste, gli anniversari… Poi ci sono i grandi avvenimenti storici che non avresti mai voluto vivere come l’11 settembre, la guerra in Iraq, in Afghanistan, in Siria, o l’elezione di Trump alla Casa Bianca. Perché, poi? Davvero Make America great again poteva essere più di una promessa a dita incrociate? Credere a volte è estremamente facile. … Continua a leggere /8:07 pm

harry potter 8

Harry Potter e la maledizione dell’erede

  C’era una volta Harry Potter… Quella fantastica saga che no, non mi vergogno a dire di aver divorato negli anni della mia adolescenza. Certo, la base era poco più di una favola. E sì, ovviamente si parlava di magia, con alcuni elementi così trasversali che, mi sono convinta negli anni, rendano la saga del mago più famoso degli ultimi quarant’anni amata o odiata. Senza … Continua a leggere Harry Potter e la maledizione dell’erede

Il Seggio Vacante: rude delicatezza per la middle-class inglese

Dopo La via del male, torno a parlare di J.K. Rowling, che con Il seggio vacante segna una doppietta non da poco nel panorama della letteratura e della televisione contemporanea. IL LIBRO Reinventarsi dopo un successo come Harry Potter era impossibile… o quasi! J.K. Rowling non solo ha reso quest’utopia una realtà, ma l’ha fatto con una naturalezza tale da farlo sembrare un gioco da … Continua a leggere Il Seggio Vacante: rude delicatezza per la middle-class inglese

A proposito di ansia

  Alzi la mano chi non ha mai avuto una crisi d’ansia. Non sto parlando di crisi epilettiche, convulsioni, svenimenti o comportamenti al limite dello sdoppiamento di personalità. Parlo di semplice ansia. Quella morsa che ti chiude la bocca dello stomaco e accelera il respiro, che rallenta le lancette dell’orologio e  rende sensibili a ogni battito del cuore, o persino allo scorrere del sangue nelle … Continua a leggere A proposito di ansia

fallimento

Teorema del Fallimento

Le persone non falliscono perché mirano troppo in alto e sbagliano, ma perché mirano troppo in basso e fanno centro. (Les Brown) Inutile girarci troppo attorno: fallire fa schifo. Porsi un obiettivo, lavorarci, crederci e poi vederlo sfumare proprio durante la volata finale, magari sotto gli occhi di altre persone, è una pugnalata all’orgoglio difficile da assimilare. Non è mai facile confrontarsi con i propri limiti e … Continua a leggere Teorema del Fallimento